American Chronicles

L'arte di Norman Rockwell

American Chronicles

Le illustrazioni di Norman Rockwell per la prima volta in Italia

 

Chi non ha mai sognato di vivere e respirare il clima di entusiasmo e speranza dell’American Dream? Ad esaudire questo desiderio e a trasportarci negli USA ci pensa la “Fondazione Roma Arte Musei” che organizza in anteprima assoluta la mostra “American Chronicles. The Art of Norman Rockwell”. Fino all’8 febbraio a Palazzo Sciarra vengono raccontate le abilità dell’artista statunitense osservatore della comunità che descrisse e raccontò la società americana e le sue speranze.

 

Norman Rockwell: l’artista della gente, così soprannominato per aver saputo riassumere nelle sue immagini la vera storia americana in tutte le sue sfaccettature e in tutti i suoi aspetti. I valori, le usanze e le tematiche sociali vengono dipinte e illustrate con colori e linee emblematiche.

 

 

Una mostra eccezionale, che riunisce più di cento opere: dipinti, documenti, fotografie e presenta la raccolta completa di tutte le 323 copertine originali del famoso magazine “The Saturday Evening Post”, prodotte dall’artista tra il 1916 e il 1963.

 

I quadri dai colori tenui, ma dotati di grande luce riflettono la fiducia nel futuro e l’ottimismo. Rockwell è come un cronista che racconta i drammi dell’apartheid, il razzismo, le origini indigene dell’America, ma anche la spensieratezza incarnata dai disegni che raffigurano bambini; descrivendo con realismo e idealismo le tematiche sociali e un sentimento che influenzeranno tutto lo scenario internazionale. Un’arte che diviene illustrazione divulgativa descrivendo la fierezza, il dolore e l’ironia di una società dominata da momenti di crisi, ma anche una forte voglia di rinascita, di innovazione e conquista dei diritti.

 

Figure minuziose che parlano chiaramente e direttamente ai visitatori. Emergono personaggi positivi, rassicuranti e familiari. La storia del mito americano raccontata nelle sezioni: American Roots,  Shaping an American Aesthetic, Tomorrow, American Dream e Problem and Prospectives, riescono ad essere tutte coinvolgenti. E’ facile immergersi e sentirsi parte di quel clima apparentemente così lontano.

 

 

 

American Chronicles: The Art of Norman Rockwell.

Fino all’8 febbraio.

Palazzo Sciarra

via Marco Minghetti, 22

Scrivi commento

Commenti: 0